L’evento ha visto come protagonista Carla Ciavarella, una dirigente del Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria del Ministero della Giustizia, con una vasta esperienza maturata all’estero per le Nazioni Unite. La Sig.ra Ciavarella ha parlato approfonditamente del ruolo delle donne – detenute e operatrici – nei contesti penitenziari, in Italia e all’estero, raccontando anche episodi tratti dalla sua esperienza personale.